Come si diventa medico iridologo?

La professione di iridologo
I corsi d’iridologia in Italia
I corsi al centro Italia
I corsi al sud
La strumentazione dell’iridologo

La giusta preparazione alla visita dell’iride

corsi-iridologiaAnche se l’iridologia ha origini antichissime, ancora oggi non esistono evidenze scientifiche a dimostrazione che l’analisi dell’iride possa condurre ad eventuali diagnosi di disturbi organici.
Il dibattito in materia è molto acceso e le associazioni iridologiche italiane e straniere continuano a battersi affinché la categoria alla quale appartengono venga ufficialmente riconosciuta.

Ma come si diventa iridologo?

Prima di poter intervenire sull’iride e da lì gettare uno sguardo olistico (dal greco “olos”, “tutto”) sulla salute psico-fisica del soggetto, colui che aspira a svolgere la professione di iridologo deve prima formarsi come naturopata per un periodo di tempo compreso fra i tre e i quattro anni e poi, per l’appunto, specializzarsi in iridologia.

Per quanto riguarda i corsi in iridologia che si tengono in Italia, in modo da fare diventare di una passione un vero e proprio lavoro, ecco una breve panoramica di quelli più conosciuti ed apprezzati da Nord a Sud dello Stivale.

Corsi d’iridologia

Salute Naturale, scuola di formazione e centro di salute naturale, organizza a Milano un corso di Iridologia Sistemica fra i più completi a livello nazionale.
Con l’espressione Iridologia Sistemica si intende indicare un nuovo e più moderno approccio scientifico nei confronti di questa disciplina, che viene arricchita delle acquisizioni tecnologiche del periodo storico che stiamo vivendo e liberata da tutti quegli aspetti che, nel corso del tempo, non hanno trovato alcuna attendibilità evidente.
In pratica, l’Iridologia Sistemica è fautrice di un nuovo orientamento interpretativo e diagnostico, volto ad uno studio dell’individuo che tenga conto non solo delle sue caratteristiche generali sia strutturali che costituzionali (predisposizioni, ambiente, ereditarietà, età, stato energetico ecc.) come accadeva una volta, ma anche degli aspetti psichici e psicologici, quindi esperienze e, nel caso, traumi.
Decisamente interessante è anche il corso di Iridologia Dinamica, un metodo diagnostico innovativo basato sullo studio del movimento delle pupille.
Il corso dura un anno, durante il quale l’allievo ha modo di acquisire tutte le conoscenze teoriche e pratiche alla base dell’iridologia, per poi svolgere la professione o per integrare un percorso di studio più ampio.

Centro Italia

Roma, a tutti coloro che sono interessati all’iridologia, offre varie opportunità.
Una è rappresentata dallo specifico corso di iridologia, compreso nel Master di 1° livello in Medicine Naturali, organizzato dall’Università di Tor Vergata; il percorso è articolato in più livelli, in modo da assicurare un’idonea formazione ai semplici appassionati e a coloro i quali, invece, intendono svolgere in seguito la professione vera e propria, o ancora, apprendere i segreti dell’ iridologia per integrare le conoscenze già acquisite in ambito di naturopatia.
Sempre nella Capitale, una ulteriore possibilità è sarebbe quella di frequentare il corso di iridologia tradizionale che ogni anno si tiene presso la scuola Genesis, una scelta che potrebbe rivelarsi risolutiva per i lavoratori, i pendolari e per tutti coloro che non dispongono di molto tempo a disposizione da dedicare allo studio, in quanto il percorso formativo si svolge interamente in due soli week-end, sufficienti ad inquadrare la disciplina nelle sue linee essenziali. Senza contare che, alla fine del corso, a rendere anchore più interessante la proposta, vengono rilasciati attestati di partecipazione ed una fotografia dell’iride corredata da diagnosi personalizzata.

Italia Meridionale

E veniamo, infine, al Sud, dove Napoli rappresenta un punto di riferimento fondamentale per chi è interessato agli studi di analisi iridologica.
Qui, presso la IESO Academy, un’Accademia di Naturopatia e discipline olistiche, si tengono corsi di formazione accreditati dalla regione Campania.
Nello specifico, si tratta di iridologia costituzionale, una branca che si occupa di osservare l’iride al fine di scovare eventuali disturbi energetici che, a loro volta, potrebbero predisporre il soggetto ad ammalarsi.
Il corso, che si svolge in un unico week-end, si rivolge a soggetti attivi nel settore alternativo delle terapie naturali.

Come si può notare, gli strumenti di studio, sia pratico che teorico, per chi è intenzionato ad apprendere la storia, i fondamenti e i segreti dell’iridologia, anche finalizzati ad acquisire le conoscenze indispensabili per intraprendere la professione di iridologo, non mancano. Se avete questo tipo di passione, non restate impassibili e chiedete informazioni su date, orari e costi direttamente presso la scuola, pubblica o privata, di cui maggiormente vi ha colpito positivamente la proposta educativa.

Va da sé che per diventare iridologo, esattamente come accade per qualsiasi altro lavoro, una preparazione culturale di base è imprescindibile ma, da sola, questa non basta.
Nessuna professione può essere svolta pienamente e con merito senza passione e senza una naturale predisposizione umana e caratteriale; in pratica, pensare di improvvisarsi iridologo (o qualsiasi altra cosa) solo perché si ha necessità di guadagnare, ma senza una reale e profonda attitudine di fondo, non soltanto è sbagliato, ma non porta da nessuna parte.
L’iridologo, sebbene non sia riconosciuto come una figura medica vera e propria, interagisce quotidianamente con persone che hanno bisogno di risposte in merito al proprio stato di salute fisico e psicologico, un ruolo delicato, cui adempiere con dedizione e sensibilità.
Buone capacità relazionali, pazienza, delicatezza, attitudine all’ascolto e senso di responsabilità sono qualità che non dovrebbero mai difettare in un iridologo che voglia ottenere dalla propria professione il massimo di soddisfazione sotto ogni profilo.

Posted in: Senza categoria

Leave a Comment (0) ↓